Buchvorstellung: "La Repubblica di Sabbiolino - DDR... ma non troppo!", 8 giugno 2021

L’Istituto di Cultura Italo-Tedesca / Goethe-Zentrum Verona invita all’incontro con Francesco P. Cristino.

L’autore presenta da remoto/online, su piattaforma Zoom, il suo libro

"La Repubblica di Sabbiolino - DDR... ma non troppo!" martedì 8 giugno 2021 ore 18:00

Per partecipare all’evento è richiesta la prenotazione all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con la caduta del Muro di Berlino tutti i simboli della Repubblica Democratica Tedesca sono crollati uno ad uno, lasciando spazio a prodotti e stili di vita occidentali. Con una sola eccezione: Unser Sandmännchen (‘il nostro Sabbiolino’), una trasmissione per bambini che andava in onda la sera sulla tv di Stato della Ddr e il cui protagonista aveva il compito di accompagnare i giovani telespettatori tra le braccia di Morfeo, spargendo su di loro la sua sabbia magica.
Come tutti i prodotti della propaganda, anche Sabbiolino era pensato per far crescere le nuove generazioni nel mito del socialismo. Nonostante questo è riuscito a vincere la corrente contraria che, dopo la Wende, ha visto una progressiva occidentalizzazione della parte est della Germania, approdando al di là del Muro. Anzi, ad oggi può essere considerato uno dei simboli più fulgidi della cosiddetta Ostalgie, ossia la nostalgia per alcuni aspetti di quella drammatica vicenda che fu la Ddr, depauperati ormai di ogni valenza politica e vissuti come simulacri di un’infanzia mitica e lontana.
Narrare un periodo così delicato della Storia attraverso il personaggio di Sabbiolino fornisce quindi una chiave di lettura valida ed inedita, per raccontare con delicatezza il brusco passaggio di un’intera generazione all’età adulta.
«Il rendiconto sicuramente più preciso di tutti quelli che ho visto finora sulla caduta del Muro».
Riccardo Ehrman
«Una ricerca ampia e straordinariamente accurata».
Vanna Vannuccini

Francesco Pietro Cristino è giornalista, vice-caporedattore della redazione Interni del Tg1. È stato collaboratore dall'Italia dell’emittente radiofonica multilingue Funkhaus Europa (oggi Cosmo) del servizio pubblico tedesco Ard-Wdr. Vincitore per due volte del Premio Campione dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia, è autore del documentario tv Goodbye Vietnam! - L’Italia e l’avventura dimenticata dei boat people. Per La Repubblica di Sabbiolino ha vinto il Premio 'Giornalismo e Grande Storia' del Premio La Ginestra Firenze, la menzione speciale della giura del Premio Nabokov, il Premio Emotion del Premio Città di Cattolica e la segnalazione opera prima del Concorso Letterario Città di Grottammare.

 

Allegati:
Scarica questo file (Invito 8 giugno 2021.pdf)Invito 8 giugno 2021.pdf[ ]545 kB

Sede

Goethe-Zentrum Verona
Istituto di Cultura Italo-Tedesca

Via San Carlo 9 - 37129 Verona
Tel. +39 045 912531
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.I. 01716250236

Segreteria

dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e
dalle ore 15:00 alle ore 20:00

sabato (escluso mesi estivi)
dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter se vuoi essere aggiornato sulle attività e corsi che proponiamo.