Escursione naturalistica in Lessinia - 22 ottobre 2006

Domenica 22 ottobre 2006 si è tenuta la ormai tradizionale escursione cultural-naturalistica autunnale. L'itinerario si è svolto in Lessinia, con partenza da Stallavena, a pochi chilometri d'auto da Verona, e svolgimento tra i boschi e le cenge della Valpantena, fino alla grotta e alle fortificazioni dette del Falasco.
Per la sua conformazione naturale, questa zona è stata abitata da tempo immemorabile, sicuramente già in epoca neandertaliana; qui si trova infatti il famoso Riparo Tagliente, ove sono stati riportati alla luce manufatti relativi a tre importanti fasi della preistoria: il Paleolitico medio (tra 90 e 80 mila anni fa), il paleolitico superiore (tra 35 e 30) e il Neolitico (tra 12 e 10). In epoca storica fu sede di fortificazioni e nel '600 teatro di fosche vicende, tra cui spiccano le imprese del feroce bandito Paolo Bianchi, detto appunto il Falasco, da cui forse fu tratta la manzoniana vicenda del rapimento di Lucia.
Il percorso si snoda a bassa quota, sotto i 400 metri, e non presenta difficoltà nè pericoli, con una percorrenza di cammino effettivo intorno alle tre ore e un dislivello di 150 metri.
Nelle soste, oltre ai cenni storici sul territorio, si è parlato dell'uomo preistorico, della sua diffusione in questi territori e di ciò che di lui resta in noi.

Sede

Goethe-Zentrum Verona
Istituto di Cultura Italo-Tedesca

Via San Carlo 9 - 37129 Verona
Tel. +39 045 912531
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.I. 01716250236

Segreteria

dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e
dalle ore 15:00 alle ore 20:00

sabato (escluso mesi estivi)
dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter se vuoi essere aggiornato sulle attività e corsi che proponiamo.