Favole per giovani ed adulti, Grimmland, a 200 anni dalla prima edizione delle Favole dei Fratelli Grimm, 15 marzo - 19 aprile


E vissero felici e contenti...

Rassegna cinematografica

15 marzo 2013 - 19 aprile 2013
Goethe-Zentrum Verona, Via San Carlo 9
Ingresso gratuito
Info e prenotazioni per le scuole: 045 912531 (proiezioni al mattino su richiesta)

Le proiezioni, in lingua tedesca, saranno introdotte con una presentazione della tematica. La rassegna di film, basati sulle fiabe dei Fratelli Grimm e trasmessi dalla televisione tedesca, viene proposta in occasione del progetto "Favole per adulti"-Grimmland (http://www.goethe.de/ins/it/lp/prj/gri/itindex.htm?wt_sc=grimmland).

Nel 1812 Jacob e Wilhelm Grimm pubblicarono il primo volume della loro raccolta di fiabe, che fino ad allora erano state tramandate oralmente come tradizione popolare. Già all'epoca ogni fiaba esisteva in diverse versioni ed elaborazioni.

A queste tematiche si sono collegati i registi che hanno diretto i film della rassegna. Gli attori sono artisti tedeschi affermati che si sono immersi con grande piacere nel mondo fantastico delle fiabe. A questi attori noti sono stati affiancati talenti nuovi, in particolare nei ruoli dei personaggi più giovani. I dialoghi non propongono il linguaggio tipico delle fiabe, come vennero raccolte dai Fratelli Grimm duecento anni fa. Il linguaggio, le espressioni ed i modi di dire sono moderni, cercando così di offrire ad antiche storie una vita nuova. I film di questa rassegna presentano le tematiche della fiaba in veste attuale.

 

Venerdi, 15 Marzo 2013 ore 18:00
Goethe-Zentrum, Via San Carlo 9 - Verona

Dornröschen (La bella addormentata nel bosco)

Regia: Oliver Dieckmann, 2009, 58 min

(v.o. con sottotitoli in lingua tedesca)

Come profetizzato da una fata malvagia, il giorno del suo quindicesimo compleanno la principessa cade in un sonno profondo e secolare. E con lei si addormenta tutto il castello, attorno al quale cresce una fitta rete di rovi. Molti principi tentano di salvare la principessa; dopo cent'anni Fynn, un coraggioso stalliere, affronta il compito e riesce nella sua impresa.

Questo nuovo adattamento cinematografico della fiaba popolare racconta la storia sotto forma di flashback utilizzando lo sfondo medievale, ricostruito con dovizia di particolari, per affontare tematiche sul senso di responsabilità personale e sociale.

***
Venerdi, 22 Marzo ore 18:00
Goethe-Zentrum, Via San Carlo 9 - Verona

Schneewittchen (Biancaneve e i sette nani)

Regia: Thomas Freudner, 2011, 59 min.
(v.o. con sottotitoli in lingua italiana)

La malvagia matrigna attenta alla vita di Biancaneve perchè la più bella di tutte. Biancaneve trova rifugio dai sette nani, restando tuttavia in pericolo perchè la matrigna, attraverso lo specchio magico, viene a sapere che Biancaneve, la più bella, ancora in vita. Con una mela riesce ad avvelenare la figliastra. Solo un principe innamorato potrà salvare la fanciulla. Questo adattamento cinematografico tratta temi esistenziali: il legame di sangue, l'omicidio e la vanità, la forza del male abbinata alla matrigna; la bellezza l'innocenza, la purezza e le forze del bene a Biancaneve. I dialoghi ed il cast di attori trasformano personaggi fiabeschi in persone reali.

***
Giovedi, 28 Marzo ore 18:00
Goethe-Zentrum, Via San Carlo 9 - Verona

 Aschenputtel (Cenerentola)

Regia: Uwe Janson, 2011, 59 min.
(v.o. con sottotitoli in lingua tedesca)

Cenerentola vive con la matrigna e le due sorellastre, che la trattano malissimo costringendola a sbrigare le faccende più umili. Nonostante la vita sacrificata, non perde la speranza. Cenerentola partecipa al grande ballo dove incontrerà il principe azzurro...

***
Giovedi, 11 Aprile ore 18:00
Goethe-Zentrum, Via San Carlo 9 - Verona

Frau Holle

Regia: Bodo Frneisen, 2008, 58 min.
(v.o. con sottotitoli in lingua tedesca)

Una madre ha due figlie, una bella, che deve lavorare come una serva, ed una brutta, che viene coccolata. La bella cade in un pozzo e si risveglia in un luogo paradisiaco dove vive Frau Holle, che la accoglie e ricompensa la sua disponibilità e collaborazione con una pioggia d'oro, quando lei vuole tornare a casa. La sorella brutta si butta nel pozzo, ma la sua pigrizia e scortesia fanno che Frau Holle la ricompensi con una pioggia di pece alla sua partenza.


***
Venerdi, 19 Aprile ore 18:00
Goethe-Zentrum, Via San Carlo 9 - Verona

Rapunzel (Raperonzolo)

Regia: Bodo Frneisen, 2009, 58 min.
(v.o. con sottotitoli in lingua tedesca)

Una coppia di sposi viveva accanto ad un meraviglioso giardino, protetto da alte mura, che apparteneva ad una potente strega. La donna, in attesa di un figlio, prova una gran voglia di mangiare dei raponzoli, che sapeva crescere nel giardino della vecchia megera. Il marito ruba i raponzoli e la strega, per punirlo, pretende la figlia, che le viene consegnata e da lei rinchiusa in una torre. I suoi capelli dorati sono l'unico mezzo per entrare ed uscire dalla torre...

Sede

Goethe-Zentrum Verona
Istituto di Cultura Italo-Tedesca

Via San Carlo 9 - 37129 Verona
Tel. +39 045 912531
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.I. 01716250236

Segreteria

dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e
dalle ore 15:00 alle ore 20:00

sabato (escluso mesi estivi)
dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter se vuoi essere aggiornato sulle attività e corsi che proponiamo.